Domande Frequenti su Deumidificazione dei Muri e Soluzioni Muffa

Se non trovi la risposta alla tua domanda, contattaci direttamente online o lascia un messaggio.

I 12 tipi di umidità nelle case

L'umidità nelle case non è sempre uguale. Le cause possono essere diverse. 12 per la precisione. L'Ing. Mohorn ha scritto il libro "Obiettivo Vecchi Edifici - Degrado Causato dall'Umidità" in cui ha descritto i 12 tipi di umidità e le possibili soluzioni.
Troverai i "tipi di umidità" o "i 12 tipi di umidità" o a volte "9 tipi di umidità" in vari siti che più o meno si sono ispirati o hanno copiato da questo libro. Niente di male se non fosse che non citano minimamente l'autore.
L'Ingegnere che ha scritto il libro sui 12 tipi di umidità ha anche sviluppato il primo dispositivo e prima tecnologia di deumidificazione naturale e non invasiva dei muri umidi. Aquapol.
Per una descrizione completa dei 12 tipi di umidità richiedici l'articolo completo o il libro.
Per un sopralluogo per scoprire quali dei 12 tipi di umidità hai contattaci usando il form.

Come Eliminare l'Umidità di Condensa e le Muffe sui Muri?

Per eliminare definitivamente umidità di condensa e muffa bisogna come prima cosa trovare e risolvere la causa dell'umidità in casa. Si deve ridurre notevolmente la formazione di umidità ambientale e la sua condensazione sui muri e in questo modo contrastare efficacemente o eliminare la formazione di muffe.
Le muffe vanno tolte dai muri pulendo con prodotti professionali e antibatterici, il fai da te è pericoloso se le muffe sono molto estese o nere. Successivamente si devono usare tinte o intonaci su cui la muffa non possa vivere mentre la maggior parte di quelli "da banco" offre un terreno fertile alle muffe anche se c'è scritto traspirante o anti muffa. Se arieggiando i locali regolarmente e pulendo non bastasse è necessario un sopralluogo gratuito o una completa diagnostica tecnica per individuare la causa e le soluzioni.

In cosa consiste il Servizio Aquapol?

Aquapol non è solo un dispositivo di deumidificazione ma è la garanzia del risultato della deumificazione dei muri. Il servizio include:
1. Dispositivo Aquapol dimensionato per l'edificio
2. Diagnostica della muratura allo stato dell'installazione con termografie e prelievi ponderali di campioni di muratura in base alle Norme UNI 11085 e alle norme Austriache O-Norm 3351
3. Analisi tecniche per la determinazione della posizione ideale, include analisi di falde sotterranee, interferenze, altre sorgenti umidità ecc.
4. Rilevazione precisa dell'umidità nel muro a varie altezze e profondità e varie zone delal casa al momento dell'installazione con il metodo Darr secondo le norme della legge O-Norm B3355 austriaca e le norme UNI 11085.
5. 3 Diagnostiche successive all'installazione generalmente una all'anno
6. Test di controllo sul raggio d'azione del dispositivo
7. Misurazioni del clima ambientale nelle varie zone
8. Misurazioni del grado e tipo di salinità della muratura
9. Misurazione punto di rugiada
Cosa non include:
eventuali opere edili relative ed eventuali azioni di accompagnamento e/o di risanamento. (es: rifare intonaco dopo che il dispositivo avrà prosciugato il muro)

Il dispositivo Aquapol per risanare l'umidità di risalita è dannoso per l'uomo?

Assolutamente no! Il dispositivo ha le necessarie certificazioni di legge e non danneggia alcun organismo. Alcuni studi dimostrano che ha un effetto positivo. Il dispositivo infatti emette ioni negativi che come si sa puliscono l'aria. Molte persone che l'hanno installato riportano di sentire l'aria più pulita. Inoltre diminuisce l'effetto di certe radiazioni terresti che possono invece essere fastidiose per l'uomo specie durante la notte.
Aquapol non immette nell'ambiente nuove radiazioni o onde come fanno gli altri dispositivi di deumidificazione.
Considera che un qualunque cellulare un forno a microonde e una Tv emettono dosi massicce di onde elettromagnetiche.
Il dispositivo Aquapol non crea nessun elettrosmog ed anzi ne sarebbe influenzato negativamente, quindi al suo interno è presente un apposito schermo brevettato. Le nostre case spesso sono effetto di elettrosmog causato da tralicci, antenne, radio, cellulari, grondaie, fili non isolati, elettrodomestici ecc. È interessante notare come le persone si preoccupino di un dispositivo che non ha nemmeno una batteria e non va a corrente elettrica e quindi usa solo energia naturale gravomagnetica e poi mettano tranquillamente in mano ai bambini cellulari e giocattoli con batterie al litio, e altri apparecchi che emettono radiazioni milioni di volte più potenti e dannose.Per maggiori informazioni richiedi gratuitamente la brochure sugli effetti biologici positivi sull'Uomo di Aquapol. E come sempre: diffida delle imitazioni.

Meglio rifare l'intonaco prima di installare un dispositivo Aquapol

NO! Assolutamente! Il muratore continua a farti fare e rifare intonaci e pitture, contromuri e cartongessi. A volte utilizza anche materiali coprenti o isolanti o intonaci "camuffanti". Tutto ciò da solamente luogo ad un moto perpetuo di lavori da rifare continuamente.UN INTONACO VA PREFERIBILMENTE RIFATTO DOPO CHE IL MURO È ASCIUTTO!
Se ti propongono interventi veloci e rifare l'intonaco quando non è ancora veramente asciutto rischi di spendere soldi inutilmente dato che dovrai rifarlo. Prima di rifare di nuovo l'intonaco e sopratutto prima di mettere cose strane sul muro chiamateci!

Come fa il dispositivo Aquapol, risanamento naturale muri umidi a funzionare senza elettricità?

Come per tutte le innovazioni del passato la cosa più difficile è superare i pregiudizi. Nessuno credeva che l'aereo potesse volare, gli inventori dei raggi X, del telefono, radio ecc sono stati tutti derisi dalle autorità del loro tempo.
Le minuscole forze che spingono l'acqua nei capillari dei muri sono abbastanza forti da vincere la forza di gravita! Se una forza naturale è in grado di vincere la forza di gravità e far risalire l'acqua nei capillari, allora perché non dovrebbe essere possibile usare una forza altrettanto naturale per aiutare la forza di gravità e far ridiscendere l'acqua da dove è venuta?Le molecole d'acqua aderiscono ai forellini capillari dei mattoni e si genera una leggera forza di attrazione in grado di vincere la forza di gravità. Questo causa una leggera differenza di potenziale tra il terreno umido (positivo)e il muro asciutto (negativo).
Il dispositivo Aquapol, per invertire la polarità di queste molecole capta con delle speciali antenne le forze naturali gravo-magnetiche che provengono naturalmente dalla Terra. Il dispositivo Aquapol amplifica e inverte la polarità delle molecole d'acqua sul muro umido, ed esse perdono aderenza alla parete del capillare e quindi ricadono nel terreno anche per effetto della forza di gravità.

Il dispositivo Aquapol annulla la forza ascendente attirando con un sistema di antenne, le forze gravo-magnetiche del terreno, invertendone la polarità e riemettendole verso le murature. In questo modo le molecole di acqua/umidità perdono la loro capacità di adesione nei capillari della muratura e inziano a tornare verso il basso. Il processo continua fino a che il muro è deumidificato e poi rimane deumidificato dato che l'acqua non risale più. La Terra è un grande motore. Basta pensare al campo magnetico, la forza che muove l'ago della bussola.
Tutte queste forze forse un giorno saranno meglio conosciute e sfruttate dall'Uomo.
Per ora grazie alle scoperte e al brevetto dell'ingegner Mohrn, possiamo usarle per cambiare un minuscolo potenziale elettrico in un muro umido e risolvere così definitivamente l'umidità di risalita.
Vedere una squadra di muratori che usa grosse pompe ad alta pressione, martelli pneumatici, intonaci di plastica, resine, polistirolo, guaine, seghe giganti, fa una "bella impressione" - il cliente è disposto a sborsare grosse cifre pensando che questi interventi molto invasivi, sicuramente metteranno fine all'umidità di risalita nella sua casa. La realtà è che nessuno di questi ha certificazioni e testimonianze di avere veramente mai prosciugato definitivamente edifici. Chiedete quanti edifici sono stati prosciugati con le tecniche cosiddette tradizionali. Dovreste domandare: i metodi tradizionali funzionano? "La goccia scava la pietra". E scava anche le barriere chimiche come le resine, o gli "intonaci speciali di contenimento", infatti di solito l'acqua affior apiù in alto di prima.
Aquapol risolve l'umidità di risalita dal 1985 ed ha numerosi tentativi di imitazione. Nessuno di questi tentativi di copiare vanta un passato di 30 anni di attività e di successi come Aquapol e dovreste diffidare delle imitazioni e richiedere sempre l'originale.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi di trattamento acqua e calcare, soluzioni per umidità e muffe, visita le sezioni del nostro sito "Acqua" e "Umidità" -
Per articoli ed esempi sulle soluzioni umidità visita il nostro blog: Blog MuriUmidi